Green building – Sustainable building
(casa verde – casa sostenibile)


Green building o sustainable building è ogni edificio progettato e costruito secondo i principi di un'architettura sostenibile.
La sostenibilità di un edificio è normalmente misurata sulla base delle prestazioni energetiche: si passa così da edifici a consumo basso o nullo a edifici in grado di produrre energia in più; il green building allarga il concetto di sostenibilità a tutti gli aspetti legati all'utilizzo di risorse, non solo energetiche, comprendendo dunque l'impatto ambientale generato dall'edificio stesso.
Nella concezione degli edifici sostenibili si considera il più ampio spettro di soluzioni progettuali e realizzative: nel passaggio da un approccio che mira al solo miglioramento dell'efficienza energetica a una nuova concezione che consideri anche gli impatti non strettamente energetici, è definita la volontà di affrontare il nodo della sostenibilità in modo più completo.

Nel green building viene applicata una filosofia progettuale più completa, che impone di pensare l'edificio nel suo intero ciclo vitale, senza trascurare le fasi di dismissione e smaltimento dei materiali impiegati.
Il green building è caratterizzato dall'utilizzo efficiente di energia, acqua e aria; dalla protzione della salute dei suoi occupanti e dal miglioramento della produttività degli edifici non residenziali; dalla riduzione sensibile della quantità di rifiuti prodotti, dell'inquinamento e del degrado ambientale.
Il green building utilizza tutte le tecnologie di involucro e impiantistiche presenti negli edifici ad alte prestazioni per garantire il massimo dell'efficienza energetica unita a consumi ridotti: alto isolamento, climatizzazione, ventilazione e illuminazione naturali, fonti rinnovabili utilizzate in sinergia con impianti attivi e passivi per l'eventuale integrazione.
Il green building privilegia soluzioni estetiche che generino un minore impatto e una integrazione armoniosa con l'ambiente, dalla localizzazione del sito all'orientamento dell'edificio.
Nella stessa ottica viene valutato il rapporto con il verde circostante, che viene integrato nell'architettura per valorizzare il rapporto tra edificio e habitat.
Nella costruzione di un green building vengono impiegati esclusivamente materiali naturali anche per la realizzazione di strutture e coperture; vengono incoraggiate tecnologie che permettano di riutilizzare materiali di recupero ricavati dalla demolizione di altri edifici. È fondamentale che i materiali siano presenti in zona, così da abbattere l'impatto causato dai trasporti.
Il bilancio energetico di un green building, contempla anche l'energia grigia, l'energia contenuta nei materiali impiegati nella costruzione.